Must Have Brushes

Hi Darlings, Let me tell you: you can have the best products but if you don't have the right tools your make up will never look the way you want. I always used old brushes and more often than not I ended up having unblended eyeshadows or patchy blush. So last year I decided that in 2017 I was going to invest in good brushes. After a lot of saving I bought two sets from zoeva.com and today I'm going to share the best of each one. [Click to read more]

Hi Darlings,

Let me tell you: you can have the best products but if you don’t have the right tools your make up will never look the way you want. I always used old brushes and more often than not I ended up having unblended eyeshadows or patchy blush.

So last year I decided that in 2017 I was going to invest in good brushes. After a lot of saving I bought two sets from zoeva.com and today I’m going to share the best of each one.

I know today’s post might be more boring than usual but I remember when I was deciding which brushes to buy back in January I’d have loved a post like this.

Lastly, the brushes I’m sharing are the base I feel everyone needs for everyday use, if you like to experiment with your eyeshadow you will need more and maybe you should buy the sets.

Good brushes last forever if you take good care of them, think about this if you are thinking of investing in some. Read until the end to find my tips for taking the best out of them.

 

Face

Foundation: ZOEVA 104 Buffer

zoeva-104-buffer-rose-golden-vol2-edition-thumbnai.jpg

This is definitely my favourite foundation brush and I wasn’t really expecting that. A few weeks ago I was doing my base but the brush I usually use (and I’m going to mention in a second) was dirty so I decided to use this one instead and OMG GAME CHANGER! It’s a flat top kabuki brush with really dense bristles. I usually use it with powder foundation and I love it for that but with liquid? It gets to another level. The foundation glided over my skin and meshed with it. I would say it also sheers it out which for me it’s a good thing. I don’t like full coverage all over my face. It doesn’t leave any streak whatsoever and I love it. Same with powder foundation but in that case it increases the coverage.

Basically what I’m trying to say is this brush will make your foundation look as natural and smooth as it possibly can, like it’s your own skin.

 

ZOEVA 102 Silk Finish

zoeva-102-silk-finish-rose-golden-vol2-edition-thu.jpg

This is the brush I was using before for my base. Don’t get me wrong I still love it and I use it to get a fuller coverage out of my foundation. It makes it really smooth and it blends it amazingly. It has quite dense bristles, like the other one, but this is dome shaped. It doesn’t leave any streaks or weird lines and it makes super easy to reach the tiny areas like the sides of my nose or the inner corners.

At the end of the day, they are both great brushes but if you have to choose go with the first one.

Concealer: ZOEVA 110 Face Shaper

zoeva-110-face-shape-rose-golden-vol2-edition-thum_1170x1170.jpg

This brush it’s like a mignature version of the 102 which makes it perfect to work on smaller areas such as the under eyes. I use it to blend concealer because it doesn’t sheer it out but it picks up any excess product and therefore prevents creasing. There is one that is smaller than this that’s made for concealer but I find it too small for my tastes.

 

Powder: REAL TECHNIQUES Powder Brush

RTE-01401-9.jpg

Stepping away for a second from Zoeva and moving to Real Techniques, the line created by Pixiwoo (Love them, if don’t know them, you need to check out their pages). This powder brush it’s amazing. It’s quite big, which I prefer to dust powder all over my face, the bristles pick up just the right amount of product to not cake up your face and it’s really soft. I have had this brush for three years: it didn’t shed or change in any way, shape or form. For how affordable it is you can’t go wrong.

 

Bronzer: REAL TECHNIQUES Blush Brush

71qWeKFtYBL._SL1500_.jpg

Another Real Techniques number, this brush is nowhere to be found on ther website so I hope they are not discontinuing it and I am actually quite confused because it’s one that people really like. Although it’s called blush brush I find it too big for that purpose but I love it for bronzer. The tulip shape makes so easy to bronze and contour at the same time. You can use the “point” to precisely apply the product and then push harder to diffuse it (hopefully I’m making sense). It’s really soft and it picks up the right amount of bronzer.

 

Blush: ZOEVA 126 Luxe Cheek Finish

zoeva-126-luxe-cheek-finish-rose-golden-vol2-editi58fda848346d4_1170x1170.jpg

I don’t even know where to start to express my love for this brush, we are back to Zoeva’s, I used to be such an angled blush brush type of girl (it’s that even a think?!) but once I started using this one I couldn’t go back. It hugs your cheeks and diffuses the product beautifully. It’s soooo soft but it’s dense enough this way you are able to place the blush exactly where you want and to blend it without any patchiness.

 

Highlighter: WYCON F110 Highlighter Brush

f-110

I have this brush in a limited edition packaging for Summer but the shape it’s the same as this one from the permanent line. If you are like me and you love a bold glow this brush will be right up your street. It’s not super dense and it’s ridiculously soft but the way it’s shaped makes super easy to diffuse the highlighter on your face since the bristles are really long. If you prefer a softer look you can try a fan brush, I recently got one from Kiko, you can see here, but I think I like this one better.

 

Eyes

ZOEVA 227 Luxe Soft Definer

zoeva-227-luxe-soft-definer-rose-golden-vol2-editi_1170x1170

Where do I start? I have three of this. If you are not really into eyeshadow and you just use it from time to time, YOU NEED THIS BRUSH. I use one Every. Single. Day. I always have one clean. I use it to apply shadow and blend. It’s the perfect softness and it blends shadows like a freaking dream. I use the side to apply the colours and the top to buff it out and let me tell you: when I don’t use this brush I see the difference. I think it’s a way LESS expensive dupe of the famous MAC 217.

 

ZOEVA 231 Luxe Petit Creasezoeva-231-luxe-petit-crease-rose-golden-vol2-editi_1170x1170.jpg

This brush it’s supposed to be for the crease but I think it gives its best when used to apply teardoct highlight. It’s really nice also to blend shadow on the lower lash line. It’s quite dense and obviously really soft. Nothing much to say, I love it and I use it all the times.

 

ZOEVA 234 Luxe Smoky Shader

zoeva-234-luxe-smoky-shader-rose-golden-vol2-editi_1170x1170

If you like to play with shadows, this brush is perfect to pack colours on the lids. I also often use the top to blend the lower lash line because it’s really pack and it doesn’t bend easly, which helps me to be very precise, but it’s not as dense as the next brush I’m going to show you, so you can still have a diffused/blended look.

 

ZOEVA 226 Smudger

zoeva-226-smudger-rose-golden-vol2-edition-thumbna_1170x1170.jpg

This is the brush you want if you want a really intense and precise lower lashline. This brush it’s very dense. I’ve had a few of this kind in the past and the Zoeva one it’s the only one that doesn’t sting. It’s really gentle for the delicate area under your eyes. It’s also really nice to smudge eye pencils for a smokey look.

 

ZOEVA 322 Brow Line

zoeva-322-brow-line-rose-golden-vol2-edition-thumb_1170x1170.jpg

If you saw my Drugstore Haul you would have seen I recently got the NYX Brow Pomade therefore now I need this brush, you definitely don’t if you prefer a pencil. But let me tell you this: years ago I used to use eye shadow and an eyeliner brush (which has longer and softer bristles than this) and it didn’t work as well as this one. The shape is similar but because the bristles of a brow brush are shorter you can easly mimic natural brow hairs.

 


I quickly just want to share that I haven’t bought the Zoeva brushes individually, I got two sets and that made me save so much because although I haven’t share here all the brushes I have, I still use them all the time since I don’t wash my brushes everyday.

I got the Rose Golden Luxury Sets Vol. 1 & 2

 

 

Even if I love them both, looking at the brushes I’ve recommended I see more favourites from the second set, so I guess if you have to choose one go for that, but since it doesn’t come with the 227 brush, I’d add that one as well.

 

Tips:

  • If you are buying brushes online keep in mind that white bristles are softer than black.
  • Even if a brush says it’s made for blush nothing prevents you to use it for something else as long as it works.
  • You should wash your brushes every two weeks with water and soap, but here’s the tip, use a gentle soap bar and rub the brush on top, it will make you save so much soap you won’t believe it. It’s quicker too.
  • I always wear rubber gloves when washing my brushes so my hands don’t dry out.
  • You can wash more than one brush together.
  • To change colour while you are doing your make up you can buy the Sephora Color Switch or for a cheaper alternative use a bun maker: the sponge has the same consistency.

 

I really hope you guys enjoyed it, don’t forget to like, comment and share to let me know all your thoughts. Please subscribe to my social medias and to the newsletter: all the links are in the side bar.

Love,

Mimi 

 


 

IMG_7581

Ciao Darlings,

Sapete, potreste avere i migliori prodotti ma se non avete gli strumenti giusti il vostro make up non sarà mai come lo volete. Ho usato gli stessi pennelli per anni, che erano di cattiva qualità già in partenza perciò facevo una fatica incredibile per creare dei look che mi soddisfacessero a pieno e spesso finivo a macchie.

Così l’anno scorso ho deciso che nel 2017 avrei investito in pennelli di buona qualità. Ma i pennelli possono essere abbastanza costosi quindi dopo attente speculazioni ho deciso di comprare due set di Zoeva e oggi voglio condividere con voi i migliori di ognuno.

So che il post di oggi potrebbe essere più noioso del solito ma mi ricordo quando a Gennaio stavo cercando di prendere una decisione su quali pennelli comprare avrei adorato un post così.

Pennelli validi durano per sempre se ve ne prendete buona cura e state pensando di fare un investimento. Leggete fino alla fine se volete trovare i miei consigli per prenderne il meglio e per RISPARMIARE!

 

Viso

Fondotinta: ZOEVA 104 Buffer

zoeva-104-buffer-rose-golden-vol2-edition-thumbnai.jpg

Non lo credevo possibile ma questo è il mio pennello da fondotinta preferito. Qualche settimana fa mi sono accorta troppo tardi che il mio solito pennello (ve ne parlerò tra un secondo) era sporco così ho deciso di usare questo qui e MI HA CAMBIATO LA VITA! E’ un kabuki piatto con le setole molto dense. Di solito lo uso con i fondotinta compatti e lo amo con quelli ma con quello liquido? Tutta un’altra storia. Il fondotinta scivola sulla mia pelle diventando un tutt’uno. Lo rende un po’ meno coprente ma io preferisco così. Non lascia nessuna striatura e lo amo. Era già fantastico con quello in polvere, solo che in quel caso ne aumentava la coprenza.

Praticamente sto dicendo che questo pennello renderà la vostra base super naturale, quasi come se fosse la vostra pelle non aveste niente sopra.

 

ZOEVA 102 Silk Finish

zoeva-102-silk-finish-rose-golden-vol2-edition-thu.jpg

Questo è il pennello che usavo prima per fare la base. Non fraintendetemi lo amo ancora e lo uso quando voglio ottenere la massima coprenza dal mio fondotinta. Si sfuma che è una meraviglia. E’ molto denso, come quell’altro ma questo ha una forma a cupola. Anche questo non lascia striature ed è utile per raggiungere le aree più piccole come i lati del naso o l’angolo interno dell’occhio.

In sostanza, entrambi i pennelli sono buoni ma se dovete scegliere optate per il primo, a parer mio, più versatile.

 

Correttore: ZOEVA 110 Face Shaper

zoeva-110-face-shape-rose-golden-vol2-edition-thum_1170x1170.jpg

E’ una versione in miniatura del 102 il che lo rende perfetto per lavorare sulle aree più piccole come sotto gli occhi. Lo uso per applicare il correttore perché non ne riduce la coprenza prelevando comunque l’eccesso di prodotto e facendo sì che non vada nelle pieghe. Ne ho un altro che è ancora più piccolo fatto apposta per il correttore ma è un po’ troppo piccolo per i miei gusti.

 

Cipria: REAL TECHNIQUES Powder Brush

RTE-01401-9.jpg

Allontaniamoci un attimo da Zoeva e spostiamoci su Real Techniques, la linea creata delle sorelle Pixiwoo (le amo, se non le conoscete dovreste davvero dare un’occhiata alle loro pagine). Questo pennello da cipria è pazzesco. E’ gigante, il che lo rende perfetto per spolverare la cipria sul viso, le setole prelevano la giusta quantità di prodotto per evitare l’effetto gesso ed è morbidissimo. Ce l’ho da almeno tre anni: non ha peso un pelo, è rimasto identico al giorno in cui l’ho comprato.

 

Bronzer: REAL TECHNIQUES Blush Brush

 

71qWeKFtYBL._SL1500_.jpg

Sempre di Real Techniques è quest’altro pennello, che però non riesco a trovare sul loro sito, spero non l’abbiano tolto dal commercio anche perché è uno di quelli che la gente ama molto. Anche se dovrebbe essere usato per il blush per me è un po’ troppo grosso perciò preferisco usarlo per la terra. Ha una forma a tulipano che lo rende fantastico sia per il bronzer che per il contouring visto che con la “punta” posso applicare il prodotto per scolpire in maniera precisa e poi, pressando un po’ di più, diffonderlo. E’ morbidissimo e preleva la giusta quantità di prodotto.

 

Blush: ZOEVA 126 Luxe Cheek Finish

zoeva-126-luxe-cheek-finish-rose-golden-vol2-editi58fda848346d4_1170x1170.jpg

Non so neanche da dove incominciare ad esprimere il mio amore per questo pennello, siamo tornati a quelli si Zoeva, ho sempre usato il classico pennello angolato ma una volta scoperto questo qui, non l’ho più cambiato. Abbraccia le guance e diffonde benissimo il prodotto. E’ morbidissimo ma abbastanza rigido da permettermi di mettere il blush esattamente dove voglio senza creare macchie.

 

Highlighter: WYCON F110 Highlighter Brush

f-110

Ho questo pennello con un packaging edizione limitata per l’Estate però la forma è la stessa di questo permanente. Se siete come me e amate un illuminante particolarmente evidente questo pennello è fatto per voi. Non è molto denso ed è morbidissimo, ma il modo in cui è fatto rende l’applicazione dell’illuminate facilissima perché le setole sono particolarmente lunghe. Se preferite un look più delicato potete optare per un pennello a ventaglio, ne ho da poco preso uno da Kiko, potete vederlo qui, ma personalmente preferisco questo.

 

Occhi

ZOEVA 227 Luxe Soft Definer

zoeva-227-luxe-soft-definer-rose-golden-vol2-editi_1170x1170

Incomincio col dire che ne ho tre di questo. Se non usate spesso l’ombretto questo è l’unico pennello che vi potrà mai servire. Ne uso almeno uno Ogni. Singolo. Giorno. Ne ho sempre uno pulito. Lo uso per applicare l’ombretto e per sfumarlo. E’ morbido al punto giusto è sfuma che è una meraviglia. Lo uso di lato per applicare l’ombretto e uso la punta per sfumare e fatemelo dire: quando non lo uso vedo la differenza. Per me è un dupe economico del famoso 217 di MAC.

 

ZOEVA 231 Luxe Petit Crease

zoeva-231-luxe-petit-crease-rose-golden-vol2-editi_1170x1170.jpg

Questo pennello dovrebbe essere per la piega dell’occhio ma secondo me funziona meglio per applicare l’illuminante nell’angolo interno o per sfumare la rima inferiore. E’ piuttosto denso e ovviamente, morbidissimo. Non c’è molto altro da dire, lo amo e lo uso tutti i giorni.

 

ZOEVA 234 Luxe Smoky Shader

zoeva-234-luxe-smoky-shader-rose-golden-vol2-editi_1170x1170

Se vi piace giocare con gli ombretti vi servirà un pennello per applicare il colore sulla palpebra e questo è perfetto. Di solito uso la punta per sfumare la rima inferiore dell’occhio perché essendo molto denso e compatto mi aiuta ad essere precisa. Non è denso come il prossimo pennello che vi mostrerò, perciò posso comunque avere un look diffuso.

 

ZOEVA 226 Smudger

zoeva-226-smudger-rose-golden-vol2-edition-thumbna_1170x1170.jpg

Questo è il pennello che vi serve per avere una rima inferiore molto definita e precisa, infatti è densissimo e super compatto. Ne ho avuti parecchi simili nel corso degli anni ma questo è l’unico che non mi punge. E’ delicatissimo su un’area che già di per se è molto delicata come il contorno occhi. Funziona bene anche per sfumare la matita e creare un look più smokey.

 

ZOEVA 322 Brow Line

zoeva-322-brow-line-rose-golden-vol2-edition-thumb_1170x1170.jpg

Se avete visto il mio Drugstore Haul avrete visto che recentemente ho preso la Brow Pomade di NYX perciò mi serve un pennello così, non è necessario, ovviamente, se preferite le matite. Però vi do un consiglio: qualche anno fa usavo ombretto e un pennello angolato da eyeliner per disegnarmi le sopracciglia, ma quello ha le setole troppo lunghe e troppo morbide per disegnare delle linee che riescano a mimare i peletti, questo invece è più compatto e piccolino.

 


Voglio rapidamente aggiungere che io non ho comprato i pennelli di Zoeva individualmente, ho invece comprato due set, che alla lunga mi ha fatto risparmiare parecchi soldini perché, anche se non ve li ho mostrati, uso tutti i pennelli che compongono questi set a rotazione.

Ho preso i Rose Golden Luxury Sets Vol. 1 & 2

 

 

Anche se li amo entrambi, mi sono accorta guardando i pennelli che ho consigliato che ho più preferiti dal secondo set, quindi se ne dovete scegliere uno opterei per quello, tuttavia personalmente aggiungerei il pennello 227, perché non è compreso.

 

Consigli:

  • Se state pensando di acquistare i vostri pennelli online ricordatevi che quelli con le setole chiare sono sempre più morbidi di quelli con le setole scure.
  • Anche se sul pennello c’è scritto che è per il blush nulla vi vieta di usarlo come preferite finché vi soddisfa il risultato finale.
  • Dovreste lavare i vostri pennelli ogni due settimane circa con acqua e sapone, ma il mio consiglio è: usate un sapone solido, potrete storfinarci i pennelli sopra ed evitare sprechi, oltre che risparmiare tempo.
  • Indossate sempre dei guanti di gomma per lavare i pennelli così non vi seccheranno le mani.
  • Potete lavare più pennelli contemporaneamente.
  • Per cambiare colore mentre vi state truccando potete usare il Color Switch di Sephora senza dover cambiare pennello. Se volete un’alternativa più economica potete usare una di quelle ciambelle per fare lo chignon perché sono fatte dello stesso materiale.
  • Se scegliete di comprare i pennelli di Zoeva, potete farlo dal sito di Sephora: non pagate la spedizione e potete usufruire degli sconti.

 

Spero davvero vi sia piaciuto il post, non dimenticate di mettere likecommentare e condividere per farmi sapere le vostre opinioni. Per favore iscrivetevi a tutti i miei social media e alla newsletter per rimanere in contatto con me, tutti i link sono nella sezione al lato.

Love,

Mimi 

 

10 thoughts on “Must Have Brushes

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s